Stato di emergenza, Gelmini: “Non c’è ragione di prorogarlo. Situazione in miglioramento”

WhatsApp
Telegram

”Oggi siamo alle porte della probabile endemizzazione della malattia e se i numeri continueranno a migliorare come sta accadendo non c’è ragione per prorogare lo Stato di emergenza”.

Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini. ”Io credo che ci siano le condizioni per poter auspicare che non venga prorogato lo Stato di emergenza – ha aggiunto – La situazione del paese è in miglioramento, dobbiamo essere consapevoli che ciò sta accadendo grazie alla scelta di responsabilità che hanno fatto la stragrande maggioranza degli italiani che ha scelto il vaccino e ha messo in sicurezza la propria Salute e quella degli altri, oggi abbiamo il 90% della popolazione over 12 che si è vaccinata mentre 37 milioni di italiani hanno avuto anche la terza dose”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri