Stato di emergenza fino al 31 marzo, Speranza: “Oggi il varo delle misure”

WhatsApp
Telegram

“I numeri di questi  giorni sono molto incoraggianti. Ieri mezzo milione di dosi di vaccino anti-Covid inoculate. In totale sono state superate i 100 milioni di dosi di vaccino somministrate. E anche per le prime dosi, nelle ultime settimane ce ne sono state 450mila. Molte le prenotazioni anche per i più piccoli”.

Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza al seminario ‘La casa come primo luogo di cura del cittadino. L’accreditamento delle cure domiciliari e delle Reti di cure palliative’.

Poi l’annuncio: “Oggi in Consiglio dei Ministri ci saranno ulteriori scelte sull’emergenza che stiamo vivendo. Le terze dosi sono ancora più importanti per fronteggiare la variante Omicron, lo stiamo vedendo dai dati che arrivano”.

Nel disegno di legge sarà contenuta la proroga di tre mesi “e misure connesse”. Il governo starebbe infatti valutando la proroga dello stato d’emergenza fino al 31 marzo. Quindi una proroga di tre mesi, per traghettare l’Italia fuori dalla stagione più fredda.

Stato di emergenza verso la proroga al 31 marzo. Niente vacanze scolastiche di Natale anticipate

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti