Stati Generali della Scuola a Bari con docenti, studenti e famiglie

Stampa

“Una “due giorni” in cui parlare di scuola, organizzata dall’Associazione Libera Scuola e da chi la scuola la vive ogni giorno direttamente, come chi ci lavora e chi ci studia, ed indirettamente dalle famiglie degli studenti.

48 ore di tavoli, di confronto tra addetti ai lavori, nel tentativo ambizioso di unire le mille voci della comunità scolastica, per formarne una sola, forte e determinata, che arrivi diretta alle orecchie di Governo ed opposizione.

Dalle numerose e varie categorie di precari ai diplomati magistrale, dal personale Ata all’Afam,
dagli studenti alle famiglie degli stessi che stanno vivendo come un incubo l’avvio del prossimo anno scolastico, tutti uniti si confronteranno ed alla fine dei lavori redigeranno il documento programmatico definitivo, che diventerà il manifesto di questa prima edizione degli Stati Generali della Scuola.

La comunità scolastica si riunisce i prossimi 28 e 29 Agosto, presso il camping Baia S.Giorgio, a 4 km da Bari, non solo per discutere con fatti e numeri alla mano l’operato del ministro Azzolina, ma con la voglia e la determinazione di disegnare la scuola del futuro.

Una condivisione tra addetti ai lavori, per la prima volta uniti e non separati per interessi di parte.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur