Stanziati 29.730.000 per aree a rischio, a forte processo immigratorio e contro dispersione. La divisione per Regione

di
ipsef

red – Firmata al MIUR l’ipotesi di Contratto Collettivo Integrativo Nazionale sui criteri e parametri di attribuzione, per l’a.s. 2013/14, delle risorse per le scuole collocate in aree a rischio educativo, con forte processo immigratorio e contro la dispersione scolastica.

red – Firmata al MIUR l’ipotesi di Contratto Collettivo Integrativo Nazionale sui criteri e parametri di attribuzione, per l’a.s. 2013/14, delle risorse per le scuole collocate in aree a rischio educativo, con forte processo immigratorio e contro la dispersione scolastica.

I parametri per la suddivisione delle risorse sono di tipo sociale, economico, sanitario, culturale, nonché quelli relativi alla incidenza della criminalità assunti dall’ISTAT e da altri istituti competenti, e gli indicatori riferiti al sistema scolastico sa per la dispersione scolastica sia per gli alunni stranieri,

La parola adesso passa alla contrattazione regionale.

Versione stampabile
anief
soloformazione