Stabilizzazione docenti GaE Infanzia, Chimienti (M5S): è una priorità

WhatsApp
Telegram

L’onorevole Silvia Chimienti (M5S) è intervenuta, sul suo profilo FB, sulla questione dei docenti presenti nelle GaE Infanzia.

L’Onorevole ha affermato che per il M5S l’assunzione dei precari delle GaE Infanzia costituisce una priorità assoluta, considerato che essi non sono stati oggetto, negli ultimi anni, di alcuna proposta di assunzione, ma  di vane promesse da parte del PD.

Per la Chimienti è necessario attivare il potenziamento anche per la scuola dell’infanzia, al fine anche di ridurre il numero di allievi per classe, come proposto anche nell’ultima legge di Bilancio da due emendamenti presentati dalla stessa.

Queste le parole dell’Onorevole dei 5 Stelle:

“Il personale delle GAE infanzia è stato l’unico a non aver ricevuto alcuna proposta di assunzione negli ultimi anni: per l’infanzia non si è avuto alcun tipo di potenziamento e ancora si attende che alle promesse del PD seguano fatti concreti. Per ora non si è ancora posto rimedio a questa grave discriminazione.

Oggi le maestre sono a Roma con un presidio in piazza delle Cinque Lune. I miei colleghi Enza Blundo e Luigi Gallo sono con loro in questo momento per manifestare il pieno supporto del M5S alla causa.

Io stessa ho depositato due emendamenti all’ultima legge di Bilancio che proponevano un piano di assunzione dei docenti della scuola dell’infanzia, tramite un potenziamento serio volto a ridurre il numero degli alunni per classe.

Questa è una priorità assoluta per il M5S.”

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff