Sport e scuola, il ministro Spadafora: a settembre bonus per stimolare attività dei ragazzi

Stampa

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, annuncia una novità per settembre per l’attività fisica dei ragazzi

“A settembre, superata ancora di più la fase di emergenza coronavirus e sperando non ci sia una seconda ondata, prevediamo dei fondi per aiutare le famiglie e consentire loro di far riprendere l’attività sportiva dei ragazzi. Stiamo mettendo insieme le risorse per un bonus particolare, attraverso la società Sport e Salute”. Lo ha annunciato il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, intervenuto al secondo incontro del ciclo di conferenze in streaming intitolato ‘Lo smartworking in Italia. Esperienze e prospettive’, organizzato su iniziativa della deputata del MoVimento 5 Stelle e facilitatrice nazionale del Team Lavoro e Famiglia, Maria Pallini.

Questa misura, ha spiegato il ministro, avrà “due obiettivi, consentire la ripresa delle attività sportive da parte dei ragazzi e aiutare le Associazioni sportive. Se i giovani non fanno sport è  un dramma per loro ma anche per le Asd e le Ssd a causa dei mancati introiti”.

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico