Sport alle scuole medie, domande progetto “Scuola Attiva Junior” entro il 22 novembre

WhatsApp
Telegram

Per l’anno scolastico 2021/22, il Ministero dell’Istruzione e Sport e salute S.p.A, in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali, promuovono il progetto nazionale Scuola Attiva Junior che costituisce l’evoluzione di “Scuole aperte allo sport” realizzato negli scorsi anni.

Le Istituzioni scolastiche secondarie di I grado, fino al 22 novembre potranno registrare l’adesione al progetto per l’anno scolastico 2021-2022 nell’area riservata del sito: https://www.sportesalute.eu/progettoscuolattiva/secondaria.html

Nota

In fase di registrazione in piattaforma, le Scuole dovranno individuare ed indicare:
– il Referente di progetto, d’Istituto o del plesso, che collaborerà in stretto contatto con le strutture territoriali di Sport e Salute ed i tecnici federali;

– la preferenza dei due sport da far praticare ai ragazzi delle classi aderenti al progetto (soggetta a successiva verifica di compatibilità con la disponibilità di tecnici federali sui rispettivi territori);

Con l’iscrizione dell’Istituto e del plesso al progetto si conferma:

– L’inserimento del progetto nel Piano Triennale Offerta Formativa e la comunicazione del progetto alle famiglie;

– La disponibilità della scuola ad ospitare l’attività sportiva nella palestra/impianto sportivo, in orario curriculare e, eventualmente, pomeridiano;

– La disponibilità a certificare le ore svolte dai tecnici federali durante l’attività. A conclusione delle attività, ai Referenti di progetto delle scuole sarà anche richiesto di compilare e inviare il questionario per la rilevazione sul grado di soddisfazione relativo all’attività svolta con il progetto.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur