Spese trasporto nel 730: la detrazione anche senza abbonamento per figli

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Detrazione del 19% delle spese di trasporto per se stessi e per figli studenti, in quali misura e quale titolo di viaggio si può detrarre.

Le spese dei viaggi treni regionali non in abbonamento per i figli universitari sono detraibili? Ho Davvero tanti biglietti di viaggio.. .ma non abbonamenti. Ringrazio per la risposta. Un genitore

Detrazione spese di trasporto del 19%

L’Agenzia delle Entrate chiarisce che la detrazione del 19% per le spese di trasporto inserite nella legge di Bilancio 2018, si riferisce alle spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, su un costo annuo massimo di 250 euro.

La detrazione è possibile sia se le spese sono sostenute direttamente dal contribuente per l’acquisto di un abbonamento del trasporto pubblico, sia quelle affrontate per conto dei familiari fiscalmente a carico.

Inoltre, per fruire della detrazione bisogna conservare il titolo di viaggio e la documentazione relativa al pagamento.

Nel caso del nostro lettore, non possono essere detratti i singoli titoli di viaggio.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: