Speranza: “Il vaccino è gratuito e per tutti. Green pass per 72 ore già si può avere con un test molecolare”

WhatsApp
Telegram

“Il Green pass rappresenta un pezzo fondamentale della strategia del Governo nella gestione di questa fase dell’epidemia. E’ uno strumento che ormai gli italiani hanno imparato a conoscere ed è anche utilizzato in modo consistente, se si considera che a stamattina sono circa 103 milioni i Green pass che sono stati scaricati nelle tre fattispecie, cioè vaccinati, persone che hanno contratto il Covid e persone che hanno avuto un test negativo”. E’ quanto ha evidenziato il ministro della Salute Roberto Speranza, oggi durante il Question time alla Camera.

Il certificato verde “è uno strumento importante perché rende più sicuri i luoghi dove si utilizza”, ha osservato il ministro. Ma “ha anche sicuramente prodotto un effetto importante di natura incentivante sulla nostra campagna di vaccinazione“.

Sui tamponi voglio ricordare che il commissario Figliuolo ha stipulato un’intesa importante con le farmacie del nostro Paese, che voglio ringraziare per il lavoro straordinario che stanno facendo proprio in queste settimane“, e “questa intesa ha consentito di calmierare il costo dei tamponi. Voglio anche ricordare che il vaccino è gratuito e disponibile per tutti. In questo momento con un test molecolare si ha già la possibilità di avere un Green pass per 72 ore, mentre con un test antigenico è di 48 ore. Sono valutazione figlie di un confronto con la comunità scientifica e io credo che sia particolamente corretto, su materie così tecniche, un confronto sempre serrato con i nostri scienziati“, ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, rispondendo a un’interrogazione al Question time alla Camera.

L’auspicio del Governo – ha aggiunto – è che la percentuale dei vaccinati possa ancora continuare a crescere. In conclusione, voglio ribadire che il vaccino è la vera chiave fondamentale per chiudere questa stagione e aprirne una diversa“.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti