Spending review, si razionalizza sulle lingue minoritarie. Taglio di 40 Dirigenti e DSGA

di
ipsef

red – Nella revisione di spesa, nel mirino del Governo anche le Regioni Friuli, Piemonte e Sardegna che avevano usufruito della legge 482/1999 vedendosi estesa la "specificità linguistica" (friuliano, occitano e sardo), chiedendo l’utilizzo dei parametri ridotti per quanto riguarda il dimensionamento delle scuole.

red – Nella revisione di spesa, nel mirino del Governo anche le Regioni Friuli, Piemonte e Sardegna che avevano usufruito della legge 482/1999 vedendosi estesa la "specificità linguistica" (friuliano, occitano e sardo), chiedendo l’utilizzo dei parametri ridotti per quanto riguarda il dimensionamento delle scuole.

Nella Spending review, il Governo ha dichiarato di voler ritirare tale "specificità linguistica" e negare l’esenzione dalla razionalizzazione che costerà, sommando le tre regioni citate, all’organico di Dirigenti e Dsga una diminuzione di circa 40 posti per la perdita di autonomia di altrettante scuole.

Spending review, tutti i provvedimenti che riguardano la scuola. Aggiornato con link ad approfondimenti

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione