Specializzazione sostegno: con decreto cautelare il TAR permette accesso ai test anche ai diplomati magistrale entro a.s. 2001/02. Esiti test Bicocca: per infanzia e primaria rimangono posti vuoti

di Lalla
ipsef

red – Francesca Bertolini comunica che il TAR ha accolto i primi decreti cautelari relativi ai ricorsi presentati dal sindacato La Voce dei Giusti e patrocinati dallo studio legale Avv. Michele Bonetti & Partners. OrizzonteScuola ha analizzato il risultato dei test svolti a Milano Bicocca: per infanzia e primaria già alla prima prova non si riesce a coprire neanche i posti disponibili. Per secondaria di I e II grado invece alcuni candidati, pur avendo raggiunto il punteggio minimo per superare la prova, non sono ammessi perchè è stato raggiunto il numero doppio rispetto ai posti disponibili.

red – Francesca Bertolini comunica che il TAR ha accolto i primi decreti cautelari relativi ai ricorsi presentati dal sindacato La Voce dei Giusti e patrocinati dallo studio legale Avv. Michele Bonetti & Partners. OrizzonteScuola ha analizzato il risultato dei test svolti a Milano Bicocca: per infanzia e primaria già alla prima prova non si riesce a coprire neanche i posti disponibili. Per secondaria di I e II grado invece alcuni candidati, pur avendo raggiunto il punteggio minimo per superare la prova, non sono ammessi perchè è stato raggiunto il numero doppio rispetto ai posti disponibili.

Per leggere gli articoli completi Corso sostegno: esito Bicocca. Per infanzia e primaria superano il test meno candidati rispetto ai posti disponibili. Per secondaria invece restano fuori anche candidati che hanno raggiunto il punteggio minimo Leggi tutto

Specializzazione sostegno: con decreto cautelare il TAR permette accesso ai test anche ai diplomati magistrale entro a.s. 2001/02 Leggi tutto

Seguici su www.diventareinsegnanti.orizzontescuola.it o sulla pagina Facebook

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare