Specializzandi VIII ciclo TFA sostegno: Ministero nega accesso con riserva al concorso. Ma posti vacanti e supplenze ci sono

WhatsApp
Telegram

Alla vigilia del bando per il primo concorso ter della fase straordinaria PNRR e dell’avvio delle lezioni dell’VIII ciclo TFA sostegno si pone il problema di come i futuri specializzandi (i corsi si concluderanno entro il 30 giugno 2024) potranno inserirsi in modo stabile nei ruoli, nel limite dei posti disponibili.

Concorso fase straordinaria: 30.216 posti già autorizzati

Con decreto già pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 9 settembre, il Ministero dell’istruzione e del Merito ha ricevuto l’autorizzazione a bandire il primo concorso della fase straordinaria PNRR .

I tempi sono abbastanza stringati se si vuole puntare alle assunzioni nell’estate 2024 (ci sembra assurdo pensare il contrario).

I posti sono così suddivisi: 21.101 su posto comune e 9.115 su posto di sostegno. Decreto

A questi posti il Ministero vuole aggiungerne circa 14.338 derivanti dalle mancate assunzioni del 2023/24 (anche se il conteggio lascia alcuni interrogativi), ulteriormente suddivisi tra posti comuni e sostegno.

Si tratta di posti che interessano tutti i gradi di scuola, da infanzia primaria a secondaria primo e secondo grado. Non sappiamo però se il concorso per infanzia e primaria sarà contestuale a quello della secondaria.

Requisiti per i posti comuni scuola secondaria primo e secondo grado (è sufficiente uno)

  • laurea coerente con la classe di concorso oggetto del concorso + abilitazione per la specifica classe di concorso oppure
  • tre anni di servizio negli ultimi cinque, entro il termine di presentazione della domanda, svolti presso le scuole statali, anche non continuativi, di cui almeno uno specifico oppure
  • laurea coerente con la classe di concorso oggetto del concorso + 24 CFU conseguiti entro il 31 ottobre 2022

Gli ITP (tabella B del DPR 19/2016) possono accedere con (è sufficiente un requisito)

  • laurea di primo livello + abilitazione oppure
  • diploma di accesso alla classe di concorso (il requisito sarà in vigore fino al 31 dicembre 2024).

Concorso docenti procedura straordinaria: corso di preparazione con simulatore per la prova scritta. Prezzo lancio 150 euro

Per i posti di sostegno

diploma di specializzazione conseguito ai sensi del DM n. 249/2010 per il grado richiesto.

Specializzandi TFA sostegno VIII ciclo: non è prevista la riserva e non è prevista assunzione da GPS per il ruolo

Al momento gli specializzandi dell’VIII ciclo TFA sostegno le notizie non sono rassicuranti. Il Ministero non prevede la partecipazione con riserva al concorso (a nostro parere se ne potrebbe riparlare in occasione del secondo bando previsto dalla BOZZA del Regolamento, ancora da pubblicare e che nelle intenzioni del Ministero dovrebbe vedere la luce nella primavera 2024).

La normativa attuale non prevede neanche la proroga delle assunzioni da GPS sostegno per incarichi finalizzati al ruolo, come previsto negli ultimi tre anni scolastici quando migliaia di docenti sono stati assunti a seguito del conseguimento del titolo di specializzazione e hanno svolto un anno di prova “rafforzato” prima della definitiva assunzione in ruolo.

Ne abbiamo parlato con la sindacalista Manuela Pascarella della FLC CGIL

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia