Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Specializzandi TFA sostegno VI ciclo: chi potrà iscriversi alle GaE e prima fascia GI, chi alle GPS

WhatsApp
Telegram

GaE, GI e GPS: graduatorie ad esaurimento, prima fascia graduatorie di istituto e Graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze: un rapporto complicato che mette in crisi i giovani docenti, possibilmente alle prese per la prima volta con l’iscrizione in una graduatoria.

 Partiamo dal quesito di una specializzanda TFA sostegno VI ciclo
Sto attualmente frequentando il TFA sostegno VI ciclo A.A.2020/2021 con data di immatricolazione 16/12/2021, data prevista conseguimento titolo inizio Luglio 2022;
– Non sono iscritta nè sono mai stata iscritta ad alcuna graduatoria.
 
Posso iscrivermi alle GAE e GI ai sensi dell’art. 4 comma 10 del D.M. 60/2022?
Certa di una sua risposta la saluto cordialmente ringraziandola per il suo prezioso lavoro.”

Cosa sono Graduatorie ad esaurimento GaE

Le graduatorie ad esaurimento sono graduatorie che comprendono docenti in possesso di abilitazione all’insegnamento e ivi inseriti prima che queste diventassero ” ad esaurimento” nel 2006 cioè chiuse a nuovi inserimenti (o comunque inseriti solo in virtù delle riaperture speciali.

Le graduatorie ad esaurimento sono provinciali e sono aggiornate con cadenza triennale.
L’ultimo aggiornamento è avvenuto con decreto n. 374/2019, con il qual il Miur ha disposto l’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento per gli anni scolastici 2019/20, 2020/21, 2021/22.
Le graduatorie ad esaurimento sono strutturate in quattro fasce:
  • nella prima fascia erano inseriti i docenti che all’atto della costituzione delle graduatorie risultavano iscritti nelle graduatorie per soli titoli (cosiddetto doppio canale);
  • nella seconda fascia erano inseriti i docenti che all’atto della costituzione delle graduatorie, oltre al requisito dell’abilitazione, avevano maturato 360 giorni di insegnamento;

I e II fascia sono esaurite, cioè tutte i docenti sono stati assunti a tempo indeterminato. Oggi le graduatorie ad esaurimento sono costituite da III e IV fascia.

Bisogna sottolineare che in linea generale, le GaE sono esaurite e quindi non più esistenti per quasi tutte le classi di concorso della scuola secondaria, mentre con elenchi ancora consistenti per infanzia e primaria soprattutto nelle province del centro sud.

  • nella terza fascia sono iscritti coloro che nel corso degli anni hanno conseguito l’abilitazione all’insegnamento e si sono potuti inserire.
  • la quarta fascia è stata istituita nel 2012.  Il Miur l’aveva chiamata “fascia aggiuntiva alla III”, per non evocare spettri di antichi ricorsi, poi per “per fini pratici”, IV fascia delle Graduatorie ad esaurimento.

Comprende i docenti che negli anni 2008/09, 2009/10 e 2010/11 hanno conseguito l’abilitazione dopo aver frequentato

a) i corsi biennali abilitanti di secondo livello ad indirizzo didattico (COBASLID) ;
b) il secondo e il terzo corso biennale di secondo livello finalizzato alla formazione dei docenti di educazione musicale delle classi di concorso 31/A e 32/A e di strumento musicale nella scuola media della classe di concorso 77/A;
c) i corsi di laurea in scienze della formazione primaria

Inizialmente si era pensato che tale fascia potesse essere considerata transitoria, in attesa del nuovo aggiornamento delle graduatorie, previsto per il 2014. Ma la IV fascia è rimasta tale. In essa possono esserci docenti con punteggio maggiore rispetto ai colleghi di terza, ma che saranno assunti successivamente.

Graduatorie ad esaurimento: 50% ruoli, supplenze al 31 agosto e 30 giugno

Le graduatorie ad esaurimento sono utilizzate per l’assunzione in ruolo nel limite del 50% dei posti conferibili annualmente autorizzati.
Le graduatorie ad esaurimento sono altresì utilizzate per il conferimento delle supplenze al 31 agosto (su posti rimasti vacanti) e al 30 giugno.
In mancanza di aspiranti nelle Graduatorie ad esaurimento, i posti vengono attribuiti dai Dirigenti Scolastici dalle graduatorie di istituto, partendo dalla I fascia.

Aggiornamento GaE riguarda solo docenti già inseriti o che chiedono di essere reinseriti

Di conseguenza, l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento riguarda esclusivamente i docenti  già presenti nelle GaE nei periodi precedenti o che chiedono di essere reinseriti.

Potranno chiedere il reinserimento esclusivamente i docenti che erano già inseriti nelle GaE in virtù dell’abilitazione, e che sono stati depennati per mancato aggiornamento in un biennio/triennio precedente.

Il mancato aggiornamento e il conseguente depennamento dagli elenchi è l’unico motivo per cui è possibile essere reinseriti. Per depennamento non si intende quindi quello conseguente all’esclusione dalle GaE in conseguenza del contenzioso dei diplomati magistrale con titolo conseguito entro l’anno scolastico 2001/02. In quest’ultimo caso l’esclusione riguarda naturalmente sia il posto comune che di sostegno.  Ne abbiamo parlato in  Non sono possibili nuovi inserimenti ma solo reinserimenti

Chi può presentare domanda

Chi ha diritto a presentare la domanda, può inserirsi con riserva negli elenchi di sostegno. Il titolo dovrà essere conseguito entro il 15 luglio 2022.

Prima fascia delle graduatorie di istituto

La prima fascia delle graduatorie di istituto comprende i docenti presenti nelle GaE. Non sono possibili nuovi inserimenti. Sono utilizzate per le supplenze.

La scelta delle scuole avverrà con successivo avviso.

Questo spiega perché accedendo al sistema Istanze online i docenti che non sono o che non erano già inseriti nelle GaE  trovano la dicitura di blocco”Aspirante non presente nella base informativa delle graduatorie ad esaurimento ovvero non soddisfacente le condizioni richieste (non avente almeno una graduatoria a pieno titolo o con riserva confermata).”

Le GPS

Per tanti bisognerà attendere l’aggiornamento delle GPS graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze.

Probabilmente l’aggiornamento sarà possibile nelle prossime settimane, dopo l’approvazione in Parlamento di un importante emendamento sulle modalità.

Conclusioni

Potranno iscriversi negli elenchi di sostegno correlati alle GaE solo i docenti già inseriti o che si reinseriscono entro il 4 aprile.

Il conseguimento del titolo di sostegno, da solo, non costituisce requisito per l’accesso a questa importante graduatoria.

I docenti specializzandi TFA sostegno VI ciclo, se non inseriti in GaE, dovranno attendere l’aggiornamento delle GPS, in cui ci sarà la possibilità di inserirsi anche nelle specifiche graduatorie di sostegno.

Leggi nello specifico Prima fascia graduatorie di istituto 2022/25, chi si iscrive negli elenchi di sostegno

E ricordiamo che per l’anno scolastico 2022/22 le immissioni in ruolo avverranno anche da GPS sostegno sui posti residui dalla fase ordinaria dei ruoli.

Immissioni in ruolo estate 2022: come avverranno per infanzia e primaria

Immissioni in ruolo estate 2022: come avverranno per la scuola secondaria

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale, ma la trattazione di tematiche generali).

È possibile seguire tutti gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie ad esaurimento e Graduatorie di istituto

È possibile trovare risposte e confrontarsi su Graduatorie e supplenze nel nostro forum

Aggiornamento GAE e GI prima fascia. Per le GAE domande dal 21 marzo al 4 aprile su Istanze Online. Attesa date per GI. SCARICA Decreto e allegati [PDF]

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur