Sparatoria in scuola americana: due studenti uccisi da un coetaneo

WhatsApp
Telegram

Studente maschio di 15 anni sarà accusato di omicidio e tentato omicidio. Nessun accenno al possibile movente per tale gesto.

Secondo il resoconto del governatore Matt Bevin, altre 12 persone sono state ferite dai colpi sparati e altre cinque hanno subito altro genere di ferite. Il presunto colpevole è stato fermato dalla polizia circa dieci minuti dopo i primi colpi sparati.

“Il responsabile è uno studente, maschio, di 15 anni, attualmente in stato di detenzione – ha spiegato Bevin – è stato arrestato in flagrante, senza ulteriori violenze e sarà accusato di omicidio e tentato omicidio”.

La notiza sul Sole24Ore

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur