Sparatoria a scuola, negli Usa i bambini imparano come proteggersi a suon di filastrocca

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La frequenza con cui si verificano le sparatorie nelle scuole americane hanno indotto alcuni insegnanti a impartire le regole primarie di protezione ai bambini facendo ricorso alle filastrocche. 

Ispirandosi a un motivetto già noto, sono state descritte le operazioni da compiere in caso di un imprevisto così pericoloso: “Lockdown, lockdown, blocca la porta, spegni le luci, non dire altro, vai sotto la scrivania, nasconditi e aspetta finché non sarai al sicuro“.

Come raccontato dal sito TgCom24, per rafforzare il messaggio, le frasi in rima sono state accompagnate da disegni, mentre la pubblicazione su Twitter ha consentito la sua divulgazione a migliaia di utenti, con tanto di commenti.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione