Il South Dakota approva le armi in classe: contrari gli insegnanti

Stampa

Red – Il South Dakota approva la legge sulle armi in classe.

Red – Il South Dakota approva la legge sulle armi in classe.

E’ il primo Stato americano a farlo. 
 
La notizia è riportata dal New York Times: i sostenitori del provvedimento motivano la decisione con il fatto che il South Dakota è uno Stato rurale, in cui molte scuole sono troppo distanti da ospedali o stazioni di polizia e in caso di emergenza sarebbe difficile un intervento rapido dei soccorritori.
 
 C’è anche chi si oppone alla legge – tra cui i consigli scolastici e l’associazione degli insegnanti – affermando invece che si tratta di una misura affrettata che non migliora la sicurezza delle scuole.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia