Sottosegretario De Cristofaro a Casal di Principe: in questo territorio funzione della scuola è centrale

di redazione

item-thumbnail

Il Sottosegretario all’Istruzione Peppe De Cristofaro si è recato oggi in visita a Casal di Principe. 

“Stamattina sono stato a Casal di Principe, con il sindaco Renato Natale, l’assessora Marisa Diana, i sindaci di Casapesenna e San Cipriano d’Aversa, le dirigenti delle scuole del territorio, per discutere insieme su come supportare una comunità per decenni devastata dalla violenza della camorra. “
Lo scrive su Facebook il sottosegretario all’istruzione Peppe De Cristofaro.

“Se la funzione della scuola e’ ovunque centrale – prosegue il sottosegretario di Leu – qui il ruolo dell’istruzione diventa davvero decisivo, e il Ministero deve fare di tutto per promuovere iniziative straordinarie e mirate per supportare il territorio.”

“Il nuovo istituto comprensivo, recentemente inaugurato e intitolato a Salvatore Nuvoletta -carabiniere ventenne ucciso dalla camorra, medaglia d’oro al valore civile- che oggi sorge sul terreno di un bene confiscato, e’ un esempio concreto di come l’istruzione e la cultura – conclude De Cristofaro – sono sempre le armi più efficaci per provare a cambiare e migliorare le cose.”

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione