Sostegno, supplenti confermati sui posti per tutta la durata del ciclo scolastico dello studente. Valditara al lavoro sulla riforma

WhatsApp
Telegram

Supplenti confermati sui posti di sostegno per l’intero ciclo scolastico dell’alunno con disabilità. Si tratta della proposta a cui sta lavorando il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giusppe Valditara.

Nel corso dell’intervista su La Stampa, oltre a fornire un quadro su quelle che sono state le assunzioni in ruolo e i posti a supplenza per quest’anno, il capo di Viale Trastevere pensa alla continuità didattica degli studenti con disabilità.

Come fare? “Stiamo lavorando alla modifica del regolamento per le supplenze, in modo da consentire la conferma dei docenti precari sui posti ricoperti per tutta la durata del ciclo scolastico frequentato dagli studenti con disabilità che sono loro affidati, nel pieno accordo frale famiglie e le istituzioni scolastiche“.

Valditara precisa che su questo tema aprirà un confronto con le organizzazioni sindacali e nel frattempo ricorda che, a proposito di continuità didattica, “gli insegnanti di ruolo reclutati quest’anno sono già vincolati a mantenere la cattedra per almeno tre anni“.

Docenti di sostegno, Valditara: “Le nomine andate a buon fine sono state il 74%. Stiamo lavorando perché i precari vengano confermati”

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri