Sostegno. SLAI COBAS: A Palermo non ci sono assistenti personali nè trasporto per gli studenti disabili

SLAI COBAS – Il 14 settembre, cioè domani, inizia come da calendario scolastico regionale la scuola in Sicilia, ma a Palermo gli studenti disabili non troveranno negli istituti i loro Assistenti igienico-personale che li hanno assistiti nel loro percorso scolastico e con molta probabilità non potranno neanche recarsi a scuola visto che sul servizio di trasporto ad oggi diverse famiglie, anche tra quelle rappresentate da questa O.S., non sono state contattate nè dalle scuole nè dagli Uffici Politiche Sociali della Città Metropolitana di Palermo.

Tutti impegnati nei loro giochi elettorali nei palazzi del potere, tentano di lasciare al palo studenti, famiglie, lavoratori che lottano da giorni e che comunque non hanno nessuna intenzione di fermarsi.

IL SERVIZIO DI ASSISTENZA IGIENICO-PERSONALE DEVE ESSERE SVOLTO DAGLI ASSISTENTI SPECIALIZZATI, come sta avvenendo in tutta la Sicilia

NO AL BANDO ILLEGALE DELLA CITTA’ METROPOLITANA, perfino i referenti dell’USR SICILIA, Dott. Anello e Dott. Gentile, incontrati al palazzo lunedìi mattina, dopo le nostre argomentazioni hanno condiviso che il servizio venga svolto dagli Assistenti e che sarebbe una discriminazione per gli studenti di Palermo non avere questi tipo di assistenza a scuola rispetto alle altre città siciliane e hanno dato disponibilità a partecipare ad un tavolo urgente per risolvere il problema.

DEVE ESSERE CONVOCATO SUBITO UN TAVOLO CON REGIONE, CITTA’ METROPOLITANA E USR PER RISOLVERE ORA LA QUESTIONE DEGLI ASSISTENTI IGIENICO-PERSONALE, TUTTI I 70 TAGLI DEVONO RIENTRARE E AGLI STUDENTI DISABILI PER CONTINUITA’ DEVE ESSERE GARANTITO PIENAMENTE IL DIRITTO ALLO STUDIO, ALTRIMENTI DI NUOVO GRAVEMENTE LESO!

E GLI STUDENTI SONO PRIVATI NUOVAMENTE DEL SERVIZIO DI TRASPORTO!

NON VI DAREMO TREGUA!

Assistenti igienico-personale e genitori studenti disabili Slai Cobas s.c. Palermo

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia