Sostegno, oltre 92mila i posti in deroga: 28mila in Lombardia, 24mila in Campania e Sicilia. I dati regione per regione

WhatsApp
Telegram

Sono oltre 92mila i posti in deroga sul sostegno per l’anno scolastico 2022-23. Lo si evince dalle tabelle visionate da Orizzonte Scuola.

L’organico funzionale per l’anno scolastico 2022/2023, al netto dell’autorizzazione in deroga di nuovi posti, a fine ottobre, consta di 210.045 posti, di cui 117.170 in organico di diritto e 92.875 in deroga (44,2%), soglia che è persino superiore nell’infanzia (55,6%, 11.222 posti in deroga su 8.952 posti in organico di diritto).

Nell’infanzia sono 11.222 con 1.575 in Sicilia e 1.387 in Lombardia. Alla primaria, invece, sono 38.263 con 5.053 in Lombardia e 4.856 in Sicilia. Per il primo grado, invece, sono 19.085 con 2.915 in Lombardia e 2.370 in Sicilia, mentre per il secondo grado sono 24.305 con 3.064 in Campania e 2.968 in Sicilia.

Ordine attribuzione supplenze

Sui posti di sostegno in deroga – proprio per la loro natura aggiuntiva – non è possibile stipulare contratti a tempo indeterminato. I posti saranno coperti, come purtroppo da numerosi anni ormai, con supplenze al 30 giugno.

L’attribuzione delle supplenze su posti di sostegno avviene nell’ordine di seguito indicato (relativamente alle graduatorie di assunzione):

docenti specializzati inseriti negli elenchi di sostegno delle graduatorie ad esaurimento, GaE;
2. docenti specializzati inseriti nella prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze, GPS;

3. docenti privi del titolo di specializzazione ma che entro l’a. s. 2019/2020 abbiano maturato tre anni di servizio su posto di sostegno nel relativo grado inseriti in seconda fascia GPS;

4. graduatorie di istituto, naturalmente se vi è coincidenza tra il posto in deroga assegnato alla singola istituzione scolastica e se quest’ultima è stata inserita dal docente nell’elenco delle 20 scuole;

Quindi l’ordine è sempre GaE, GPS, graduatorie di istituto.

Docenti di sostegno in aumento. Ma di ruolo sono il 43,7%. Nel 2001/2002 erano 60,8%. I dati del Ministero [SCARICA PDF]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur