Sostegno costi connessione per studenti. Emendamento Fusacchia a Dl rilancio

WhatsApp
Telegram

Il deputato del gruppo parlamentare misto, Alessandro Fusaccchia, ha proposto un emendamento al decreto rilancio per dare sostegno agli studenti sui costi di connessione per svolgere didattica ed esami a distanza.

Lo Stato che nell’emergenza da Covid-19 chiede a studentesse e studenti di fare didattica ed esami a distanza deve anche garantire il diritto alla connessione, che non può essere negato se non vogliamo negare il diritto stesso all’istruzione, alla formazione e all’autodeterminazione dei giovani.

Tra le misure a sostegno delle università e delle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica e degli enti di ricerca – spiega Fusacchia – il Decreto Rilancio prevede l’incremento di 62 milioni di euro delle risorse del Fondo per le esigenze emergenziali istituito a marzo per queste istituzioni, stabilendo che l’incremento sia assegnato prioritariamente alle iniziative a sostegno di studentesse e studenti.
Ho proposto un emendamento (236.27) per prevedere che questo sostegno riguardi anche i costi di connessione.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito