Sostegno, Ciracì (MiSoS): “La vera rivoluzione non è formare 90 mila docenti ma trasformare le cattedre in deroga in organico di diritto”

Stampa

Ernesto Ciracì, presidente nazionale MiSoS, interviene a caldo subito dopo l’annuncio del Ministro Patrizio Bianchi di attivare nel prossimo triennio 90 mila nuovi posti per specializzare docenti di sostegno.

La vera rivoluzione non è formare 90 mila docenti specializzati sul sostegno, ma prevedere in contemporanea, la trasformazione della cattedre in deroga sul sostegno in organico di diritto (cattedre stabili) in relazione fabbisogno regionale, provinciale, soprattutto al Sud Italia“, dice Ciracì che questa condizione “è indispensabile se davvero si vuole sconfiggere ‘il mostro dell’inclusione scolastica chiamato discontinuità didattica..”, e se “ciò non avviene, andiamo solo ad ingrassare le sacche di precariato e ad offrire ai nostri alunni, con il consueto valzer degli insegnanti, un percorso formativo- educativo “zoppicante “.

Ormai da anni, come Presidente Misos ed esperto inclusione scolastico, lo ripeto sulla stampa , in TV ma soprattutto ai vari Ministri di turno, che non è mai troppo tardi per programmare, in modo serio ed efficace, una situazione fin troppo problematica sul sostegno scolastico“, conclude il presidente MiSoS.

Il Ministro ha spiegato nel corso del Question time di aver avanzato al Ministero dell’Economia e a quello della Funzione Pubblica, l’autorizzazione ad avviare percorsi di specializzazione sul sostegno per complessivi 90.000 posti per il triennio accademico 2021/2024, a fronte dei 40.000 posti autorizzati per il triennio 2018/2020.

Allo stesso tempo, però, il Ministero rende noto che, per il 2020-2021, ci sarebbe una disponibilità di 22mila posti per il sesto ciclo del TFA Sostegno. Considerato che, a fronte dei posti autorizzati per il triennio 2018/2020 sono residuati 6.191, il Ministero ha chiesto l’attivazione di ulteriori 15.809 posti per il VI° ciclo.

Tfa sostegno VI ciclo, via libera per ulteriori 15.809 posti. C’è l’autorizzazione del MEF

 

Stampa

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti