Sostegno, carenza specializzati a Roma e provincia. Diffida al Miur affinché si attivi

WhatsApp
Telegram

La carenza dei docenti specializzati di sostegno è  ormai un problema divenuto cronico e riguarda tutte le province italiane da Nord a Sud, come abbiamo riferito in diversi nostri articoli.

Oggi è la volta di Roma e provincia, dove la mancanza di docenti di sostegno è denunciata dal consigliere regionale Santori (FdI), come riferito da “il messaggero.it”.

Il consigliere, al fine di superare le criticità riscontrate in diversi istituti della provincia, ha inviato al Direttore dell’USR per il Lazio e alla Fedeli una diffida affinché si attivino immediatamente per garantire tutti i docenti di sostegno necessari alle varie scuole della provincia.

Sulla problematica sopra descritta, in realtà, la Fedeli era già intervenuta affermando che il Ministero ha fatto tutto il possibile, come testimoniano la trasformazione delle cattedre di fatto in diritto e l’attivazione del TFA III ciclo: Pochi gli insegnanti di sostegno. Fedeli: appena hanno la possibilità passano al posto comune, ma specializzandi del III ciclo andranno subito in ruolo, ci sono 10.011 posti

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO