Sostegno, Bussetti: risolvere la carenza di docenti specializzati

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Stiamo lavorando con grande impegno per risolvere la questione della mancanza degli insegnanti di sostegno specializzati.

Lo ha confermato il ministro Bussetti in un’intervista a la Nuova Sardegna, nella cui regione – come risulta dall’elaborazione in esclusiva da Orizzonte Scuola su dati Miur – si registra il dato più preoccupante in questo senso.

Il Ministero, a detta del suo Titolare, è al lavoro per invertire la rotta sulla mancanza di docenti specializzati sul sostegno. “Siamo intervenuti nell’ambito del contratto di mobilità – ha detto il Ministro – per assicurare agli alunni con disabilità personale specializzato. Inoltre stiamo dando il via a un nuovo corso di specializzazione“.

Bussetti ha ricordato che l‘inclusione scolastica è un’eccellenza in Italia, ma ciò non toglie che la situazione si debba migliorare per garantire un’istruzione di qualità a tutti gli studenti.

 

Versione stampabile
anief
soloformazione