Sostegno, Azzolina: “25mila assunzioni, 10 milioni per gli ausili didattici per la disabilità e altri 10 per la formazione del personale” [VIDEO]

Stampa

 “L’argomento del sostegno mi sta molto a cuore perché riguarda i nostri ragazzi più fragili. Tutti gli anni il numero di cattedre in deroga è molto elevato. Questo fa sì che si generi molto precariato. Non tutte le cattedre in deroga possono essere trasformate in organico di diritto, ma una parte sì. Ed è quello che faremo con questa legge di bilancio”.

Così la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, in diretta sulla sua pagina Facebook per spiegare tutte le misure sulla scuola inserite nella legge di bilancio.

Azzolina ha anche aggiunto che grazie alla collaborazione con il ministro dell’Università Gaetano Manfredi, sono stati aumentati i posti nelle specializzazioni universitarie sul sostegno, che porteranno a un aumento di 25mila cattedre in più “su cui potranno essere fatte le assunzioni nel tempo – ha spiegato Azzolina questo significa dare serenità a tante famiglie e tanti studenti”.

Sempre sul settore sostegno, la ministra ha annunciato anche lo stanziamento di 10milioni annui, per tre anni, sugli ausili didattici per la disabilità, e altri 10 milioni per la formazione del personale.

Stampa

L’Eco Digitale di Eurosofia, il 14 dicembre segui la Tavola rotonda:“Didattica a distanza e classe capovolta – Ambienti di apprendimento innovativi”