Sostegno, anche a Rieti mancano i docenti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Continuano le difficoltà per l’avvio regolare dell’anno scolastico 2019/20: gli alunni disabili si ritrovano senza insegnante di sostegno. Ciò accade anche a Rieti.

Da pochi giorni a Rieti sono iniziate le lezioni del nuovo anno scolastico, ma, come riferisce Il Messaggero, mancano gli insegnanti di sostegno. Il numero di docenti disponibili è inferiore rispetto a quello degli alunni: più di 700 studenti con disabilità e nemmeno 450 docenti di sostegno.

Inoltre, diversi insegnanti si rifiutano di accompagnare gli alunni in gita scolastica.

Emergenza sostegno

Da nord a sud, sono tante le scuole che lamentano la mancanza di insegnanti, specialmente di sostegno. Come riferito, nelle scuole del Veneto e di altre regioni, tra cui Liguria, Campania e Sardegna, ci sono state difficoltà proprio a causa del deficit di docenti.

Vedi anche Supplenze sostegno, individuazione tramite MAD. Cosa fa la scuola

Versione stampabile
anief banner
soloformazione