Sos stipendi, sistema bloccato. A rischio pagamento supplenti, esami di stato e fondo di istituto

di Lalla
ipsef

Lalla – La FLC CGIL ci avverte che è bloccato dai primi di luglio il sistema SPT che accetta gli ordini di liquidazione delle scuole, e cioè quello che consente alle scuole di inserire i dati di supplenze, esami, fis in base ai quali il ministero dell’economia effettua i pagamenti.

Lalla – La FLC CGIL ci avverte che è bloccato dai primi di luglio il sistema SPT che accetta gli ordini di liquidazione delle scuole, e cioè quello che consente alle scuole di inserire i dati di supplenze, esami, fis in base ai quali il ministero dell’economia effettua i pagamenti.

Ecco dunque riaprirsi un altro capitolo della lunga stagione relativa al pagamento dei docenti supplenti, ai quali si aggiunge adesso l’incertezza per il pagamento degli esami di stato e degli incarichi da retribuire con il fondo di istituto.

L’unica emissione urgente predisposta per il mese di luglio è calendarizzata per giorno 18, per cui stanno per scadere i termini entro i quali le segreterie possono inserire i dati.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione