Soppressione o fusione di INVALSI e INDIRE, riforma organi collegiali, meno incombenze per le segreterie. [TESTO LEGGE DELEGA]

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Pubblichiamo il testo del ddl contenente la legge delega con la quale il Parlamento assegna al Governo il compito di riformare alcune materie relative a scuola ed Università.

Molte le novità per la scuola contenute nella legge delega: dagli organi collegiali ai rapporti con i dirigenti, razionalizzazione, modulistica più semplice, razionalizzazione di enti di valutazione e molto altro.

Organi collegiali

Per quanto riguarda gli organi collegiali, il testo della legge delega invita il Governo a ridurre il numero dei componenti degli organi degli enti sottoposti alla vigilanza del MIUR.

Per quanto riguarda invece gli organi collegiali territoriali della scuola, si punterà ad eliminare sovrapposizioni di funzioni e ridefinire la relazione e le competenze con i dirigenti scolastici.

Lavoro segreterie

Il testo prevede che le funzioni e i compiti amministrativi in tema di cessazioni dal servizio, progressioni e ricostruzioni di carriera, trattamento di fine rapporto del personale della scuola, nonché di ulteriori compiti e funzioni non strettamente connessi alla gestione della singola istituzione scolastica siano riallocati.

Enti di valutazione

Nel testo si legge che saranno soppressi o saranno fusi enti, agenzie, preposti alla valutazione di scuola e Università e trasformati in uffici dello Stato o di altra amministrazione pubblica.

Sport

Per quanto riguarda lo sport a scuola, il testo prevede un riordino e la promozione dell’attività sportiva inclusa la creazione di una federazione nazionale.

Scarica il testo

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione