Sono iscritto in GaE e prima fascia GI, devo inserirmi anche nelle nuove Graduatorie provinciali GPS? Quali vantaggi, con esempi

Stampa

Graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze, valide per il biennio 2020/21 e 2021/22. Cosa possono fare i docenti già inseriti in GaE entro il 6 agosto?

L’ordinanza Ministeriale dedica un breve trafiletto ai docenti inseriti nelle Graduatorie ad esaurimento

“I soggetti inseriti nelle GAE possono presentare domanda di inserimento nelle GPS di prima e seconda fascia cui abbiano titolo in una provincia, anche diversa dalla provincia di inserimento in GAE o dalla provincia scelta per l’inserimento nella prima fascia delle graduatorie di istituto per il triennio 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022, ai sensi dell’articolo 9-bis del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 24 aprile 2019, n. 374”

Approfondisci: cosa possono o devono fare i docenti delle GaE

Cosa possono fare i docenti già inseriti in GaE

  1. mantenere solo l’inserimento già disposto in GaE e la provincia scelta per GaE e prima fascia di istituto nel 2019
  2. inserirsi nelle GPS di prima e/o seconda fascia, nella stessa o in provincia diversa rispetto a quella delle GaE e/o di prima fascia.

Potrebbe verificarsi

CASO A

  1. GaE a Torino
  2. prima fascia di istituto a Venezia
  3. GPS e seconda e/o terza fascia di istituto a Roma

CASO B

  1. GaE a Torino
  2. prima fascia di istituto a Venezia
  3. GPS e seconda e/o terza fascia di istituto a Venezia

CASO C 

  1. Gae a Torino
  2. prima fascia di istituto a Torino
  3. GPS e seconda e/o terza fascia a Torino

CASO A : il docente aspira ad una supplenza al 31 agosto o 30 giugno da provincia diversa sia rispetto a quella delle GaE che a quella di prima fascia di istituto. E’ una opportunità in più.

CASO B: il docente aspira a supplenza al 31 agosto e 30 giugno nella provincia in cui è in prima fascia GI. Poiché da quest’anno le graduatorie di istituto saranno utilizzate solo per le supplenze temporanee, per partecipare alle supplenze al 31 agosto o 30 giugno a Venezia il docente deve iscriversi necessariamente nelle GPS.

CASO C: il docente si iscrive anche nella GPS della stessa provincia in cui ha già sia la GaE che la prima fascia di istituto.

In questo caso, a che pro? Il docente parteciperà, per le supplenze al 31 agosto e 30 giugno, allo scorrimento delle GaE.

Con l’iscrizione nella seconda e/o terza fascia delle graduatorie di istituto il docente ha però ampliato fino a venti le scuole scelte per ogni classe di concorso, posto comune o di sostegno per cui si inserisce. Più opportunità quindi rispetto alle dieci della prima fascia.

Graduatorie per le supplenze, domande entro 6 agosto. LE ISTRUZIONI con VIDEO TUTORIAL

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia