Soldi ai precari per le supplenze, USR Piemonte preoccupato per gli aggravi di spesa dovuti alle condanne

Di
WhatsApp
Telegram

red – I docenti precari, per ottenere il corrispettivo per le supplenze effettuate, si sono dovuti rivolgere ai tribunali che, puntualmente, condannano le scuole. Chiaramente ciò comporta degli aggravi di spesa: non solo la scuola è costretta a pagare il dovuto, ma anche le spese processuali.

red – I docenti precari, per ottenere il corrispettivo per le supplenze effettuate, si sono dovuti rivolgere ai tribunali che, puntualmente, condannano le scuole. Chiaramente ciò comporta degli aggravi di spesa: non solo la scuola è costretta a pagare il dovuto, ma anche le spese processuali.

L’USR del Piemonte ha emanato una nota che dà delle linee guida per affrontare la problematica, dalla gestione delle priorità alla richiesta di ulteriori finanziamenti.

Scarica la nota

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito