Soggiorni estivi 2023 Case del Maestro: domande fino al 2 maggio

WhatsApp
Telegram

Bando di concorso Inps “Soggiorni estivi 2023 presso le Case del Maestro”: c’è tempo fino alle 12 del 2 maggio per presentare domanda. I soggiorni si svolgeranno dal 24 giugno 2023 al 16 settembre 2023 presso le strutture indicate nel bando.

Il bando è rivolto agli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale in servizio o in pensione e ai loro parenti entro il secondo grado.

Possono beneficiare dei soggiorni anche i vedovi, gli uniti civilmente e conviventi e gli orfani di iscritti e pensionati, minorenni alla data di scadenza del bando, insieme all’altro genitore o al tutore.

I soggiorni si svolgono presso:

Casa del Maestro di Fiuggi (Frosinone): 146 posti letto, per n. 6 turni, da 15 giorni ciascuno (14 notti)
Casa del Maestro di Roma – Piazza dei Giuochi Delfici (Roma): 94 posti letto per n. 12 turni, da 8 giorni ciascuno (7 notti).

La durata del soggiorno è di 8 giorni (sette notti), fatta eccezione per quelli da svolgersi presso la Casa del Maestro di Fiuggi di durata 15 giorni (14 notti) ricompresi nel periodo indicato al comma 1, con pensione completa e servizi accessori. Le consumazioni al bar saranno a completo carico degli ospiti.

Bando

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta