Social media e privacy, come difendersi. Le indicazioni del Garante della privacy

di
ipsef

Il Garante della privacy ha lanciato una campagna con lo scopo di informare su come proteggere i dati personali e proteggersi da un uso improprio dei social media. Il manuale pubblicato dal Garante è rivolto a tutti gli utenti e rappresenta un punto di riferimento utile anche per le scuole.

Il Garante della privacy ha lanciato una campagna con lo scopo di informare su come proteggere i dati personali e proteggersi da un uso improprio dei social media. Il manuale pubblicato dal Garante è rivolto a tutti gli utenti e rappresenta un punto di riferimento utile anche per le scuole.

Il vademecum offre spunti di riflessione, consigli  e approfondimenti su problematiche che destano particolare allarme, come la violazione della dignità della persona, la sovraesposizione della propria vita privata, il cyberbullismo e il sexting.

Fenomiche che rischiano di provocare danni, spesso gravi, a tanti ragazzi.

Il sito del Garante dedicato alla socialprivacy http://www.garanteprivacy.it/socialprivacy

Il Vademecum

La privacy e le scuole. Una guida che raccoglie le indicazioni del Garante: dai tablet alle graduatorie, dalla gravidanza ai temi in classe

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione