SNALS e GILDA non firmano il contratto, ma non parteciperanno ai tavoli negoziali

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A ricordarlo Marco Nobilio di Italia Oggi, con un articolo apparso  nell’edizione quotidiana dedicata al mondo della scuola.

Il riferimento è al decreto legislativo 165/2001 nel quale è scritto che i sindacati possono partecipare alla contrattazione se hanno superato una soglia di sbarramento del 5% alle elezioni RSU. Se, però, i sindacati non firmano il contratto collettivo nazionale, non potranno partecipare alle contrattazioni integrative.

Se, quindi, le cose non dovessero mutare, le contrattazione integrative saranno gestite da FLCGIL, CISL, UIL.

Ricordiamo, comunque, che GILDA e SNALS non hanno firmato l’ipotesi di contratto che sarà al vaglio della Funzione Pubblica, nonché dell’Economia. Per la firma finale potremmo avere delle sorprese, non partecipare alla contrattazione integrativa potrebbe rappresentare un deterrente dal continuare la linea intrapresa il 9 febbraio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione