Snals: ci batteremo per percorsi abilitanti per docenti con 36 mesi di servizio

di redazione

item-thumbnail

comunicato – Ci batteremo per assicurare percorsi abilitanti per i docenti precari che raggiungano il requisito dei 36 mesi di servizio, svolto nella scuola statale, in quella paritaria e nei CFP.

Ha preso l’avvio il confronto al Miur sul disegno di legge collegato alla Legge di Bilancio, regolante i percorsi abilitanti a regime e previsto dall’intesa del 1° ottobre.

In mancanza di una proposta da parte dell’Amministrazione, lo Snals-Confsal ha chiesto con determinazione che il confronto prosegua in tempi rapidi sulla base degli approfondimenti tecnici già condotti sull’argomento nei mesi scorsi per soddisfare le legittime aspettative degli insegnanti .

Ci batteremo per assicurare percorsi abilitanti per i docenti precari che raggiungano il requisito dei 36 mesi di servizio, svolto nella scuola statale, in quella paritaria e nei CFP.

Inoltre, il DDL dovrà contenere misure per soddisfare la mobilità professionale dei docenti ingabbiati,  dovrà contemplare la possibilità per i dottori di ricerca di partecipare ad abilitazioni riservate, dovrà assicurare soluzioni ad hoc per i docenti di sostegno.

Il tavolo è stato aggiornato a lunedì prossimo.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione