Siti scolastici, come passare dal dominio gov.it a edu.it. Indicazioni Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Tutte le scuole che hanno un sito web con dominio GOV.IT saranno guidate nella migrazione sul nuovo dominio EDU.IT . Per chiarire e facilitare il passaggio a EDU.IT il Miur ha predisposto uno spazio web con documenti e informazioni utili.

Le istituzioni scolastiche con dominio GOV.IT potranno mantenerlo fino alla naturale scadenza del contratto di canone con il proprio gestore ed eccezionalmente anche nel caso in cui questo superi la scadenza prevista dalla citata determina AgID.

Seguiranno quanto prima ulteriori dettagli operativi circa le modalità di migrazione/registrazione.

La determina n. 36 del 12 febbraio 2018 emanata dall’Agenzia per l’Italia Digitale prevede che il dominio GOV.IT sia assegnato alle sole Amministrazioni centrali dello Stato, come già avviene in ambito internazionale.
Questo in coerenza con quanto stabilito dal Piano Triennale per l’informatica nella nella PA 2017/2019 .

L’obiettivo dell’intera operazione è quello di migliorare la visibilità e la sicurezza dei siti delle istituzioni scolastiche coerentemente con il lavoro che si sta svolgendo sul design di tali siti.

Il Miur stra predisponendo un percorso di accompagnamento per le scuole, che sarà presto disponibile al seguente link

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione