Sit in Mida Precari 17 marzo: precari di seconda e terza fascia d’Istituto annunciano battaglia

di redazione
ipsef

inviato da Mida Precari – La prima azione intrapresa è il sit-in organizzato dal MIDA Precari a Montecitorio il 17 marzo, alle ore 14.30.

inviato da Mida Precari – La prima azione intrapresa è il sit-in organizzato dal MIDA Precari a Montecitorio il 17 marzo, alle ore 14.30.

L’attuale riforma penalizza in primis tutti noi che da settembre lasceremo le nostre classi (in barba alla continuità didattica) e non lavoreremo più.

Dobbiamo mobilitarci, lo dobbiamo a noi stessi, alla nostra professionalità pluriennale di educatori, lo dobbiamo ai nostri cari alunni e alle loro famiglie.

Invitiamo perciò tutti i colleghi a partecipare, diplomati magistrali, abilitati Pas-Tfa, Sfp, non abilitati, detentori dei 36 mesi e non.

Invitiamo anche gli alunni, le famiglie, i presidi che in tutti questi anni hanno avuto modo di conoscerci e stimarci.

Invitiamo tutti i politici e i rappresentanti sindacali che vorranno supportare questa lotta e che hanno a cuore la vera buona scuola.

Questa riforma iniqua e surreale, così com’è stata strutturata, non deve passare.

Coordinamento MIDA Precari

Partecipano  SAESE  e  CONITP

Per la stessa giornata il sindacato Anief ha indetto una giornata di sciopero , cui parteciperà anche il Movimento GaE in ruolo – non uno di meno 

 

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione