Sisma. Amatrice ha di nuovo la sua scuola

di redazione
ipsef

Amatrice ha la sua scuola; con la consegna del Liceo è stato completato il plesso scolastico che oggi quindi conta un intero percorso formativo: scuole dell infanzia, elementari, medie -inaugurate il 13 settembre scorso- e ora anche il liceo scientifico.

Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno delle donne e degli uomini della Protezione civile trentina.

E’una struttura equivalente alla scuola, prefabbricata, si è utilizzato molto il legno. Ci sono cinque aule, c’è una biblioteca, una sala riunioni e una sala professori, può accogliere cento ragazzi.

Tutti i locali sono stati arredati a cura del volontariato della Protezione civile trentina, in particolare della Croce Rossa delle valli di Fassa e Fiemme.

Quanto realizzato è frutto dell impegno e del lavoro della Protezione civile trentina – circa 150 persone – dai servizi tecnici della Provincia, ai volontari, alle numerose associazioni che la compongono.

Versione stampabile
anief
soloformazione