Siria e Nigeria: la guerra non risparmia le scuole

WhatsApp
Telegram

GB – Riportiamo due notizie di guerra che non risparmiano le scuole.

Una viene dalla Nigeria: un gruppo di sospetti miliiziani del gruppo islamista Boko Haram ha attaccato una scuola nel distretto di Gujba, nello stato nord orientale nigeriano di Yobe.

Si temono molte vittime tra gli studenti, che sarebbero stati colpiti nel sonno mentre si trovavano all’interno del dormitorio dell’Istituto agrario assaltato dai miliziani. La notizia è stata diffusa dalla BBC.

Altra scuola attaccata: un raid aereo dell’aviazione siriana si è abbattuto su un liceo di Raqqa.

GB – Riportiamo due notizie di guerra che non risparmiano le scuole.

Una viene dalla Nigeria: un gruppo di sospetti miliiziani del gruppo islamista Boko Haram ha attaccato una scuola nel distretto di Gujba, nello stato nord orientale nigeriano di Yobe.

Si temono molte vittime tra gli studenti, che sarebbero stati colpiti nel sonno mentre si trovavano all’interno del dormitorio dell’Istituto agrario assaltato dai miliziani. La notizia è stata diffusa dalla BBC.

Altra scuola attaccata: un raid aereo dell’aviazione siriana si è abbattuto su un liceo di Raqqa.

Tredici persone sarebbero morte e decine di feriti tra gli studenti.

Lo ha riferito l’Osservatorio siriano dei diritti dell’uomo, secondo cui decine di feriti sarebbero giovani studenti.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur