Sinistra Italiana: convegno sulla “Cattiva Scuola” venerdì 12 maggio a Roma

WhatsApp
Telegram

comunicato Sinistra Italiana – La cattiva scuola di Renzi e Gentiloni e’ compiuta. I decreti, salutati come un’iniezione di civiltà per il Paese, portano invece a compimento il disegno di un ritorno al passato. Questa, definita riforma epocale, per di piu’ a costo zero, e’  in realta’ ben poca cosa. E rischia di produrre effetti negativi nel corpo profondo della scuola.

Sinistra Italiana ne parla con insegnanti, docenti, studenti, famiglie, esperti venerdi’ prossimo  12 Maggio 2017  a Roma in un primo momento di riflessione e proposta per mettere in cantiere tutta un’altra scuola.

I lavori si svolgeranno presso il Caffe’ Letterario via Ostiense 95 dalle ore 15 alle ore 19

Coordina Alba Sasso, introduce la responsabile nazionale scuola di SI Claudia Pratelli

“Un sapere per la cittadinanza” con Giuseppe Bagni Presidnete Nazionale CIDI, Francesca Picci la coordinatrice nazionale dell’UDS Unione degli Studenti, Andrea  Ranieri

“La scuola che include, la scuola che promuove” con Simonetta Fasoli, Christian Raimo, Benedetto Vertecchi

“Autonomia, responsabilita’, liberta’”  con Angela Nava, on. Annalisa Pannarale, sen. Alessia Petraglia, Francesco Sinopoli segretario nazionale Flc Cgil

Conclude il segretario nazionale di Sinistra Italiana  Nicola Fratoianni

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito