Il Sindaco di Napoli De Magistris:” Il Governo di Renzi distrugge la scuola pubblica”

WhatsApp
Telegram

Il sindaco di Napoli De Magistris ha criticato il governo di Renzi sul suo profilo Facebook.

Il sindaco di Napoli De Magistris ha criticato il governo di Renzi sul suo profilo Facebook.

"Renzi distrugge la scuola pubblica e taglia ai Comuni per non far funzionare i servizi pubblici locali" ha scritto il sindaco.

"A Napoli, in controtendenza al liberismo imperante – continua De Magistris – abbiamo aperto asili nido, rafforzato e migliorato la refezione scolastica e a settembre assumeremo, a seguito di concorso, 370 maestre, metà precarie stabilizzate e metà nuove assunte".

 Il Governo "ci strangola, ma noi non molliamo. La Costituzione – prosegue de Magistris – è nata dalla Resistenza e si difende con la Resistenza. Vogliono austerità per i poveri, gli ultimi e le persone perbene, vogliono soffocare la nostra libertà e la nostra autonomia, ma noi andiamo avanti convinti che l'austerità deve essere, invece, per le caste e le oligarchie politico-finanziarie. Viva la scuola – conclude de Magistris – i nostri bambini, i nostri ragazzi, viva le maestre della nostra scuola comunale!".

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro