Sindacati verso lo sciopero: chiesto piano di investimento per assumere precari e rientro a settembre

di redazione

item-thumbnail

In corso il tentativo di conciliazione per scongiurare lo sciopero dei sindacati. L’incontro è stato aggiornato alle ore 16.

Le organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Fsur, Uil Scuola Rua, Snals Confsal e FGU Gilda Unams e ANIEF (con nota separata) hanno proclamato lo Stato di agitazione. Oggi alle ore 12 è stata indetta una riunione per un tentativo di conciliazione.

I sindacati hanno chiesto un piano di intervento straordinario per far ripartire la scuola in sicurezza a settembre, un piano di assunzioni del personale che vada dai docenti al personale ATA ai DSGA facente funzione. Tra le richieste anche il rinnovo del contratto.

Il confronto continua questo pomeriggio, se non si dovesse giungere ad un impegno da parte del Governo, i sindacati proclameranno lo sciopero.

Versione stampabile
soloformazione