Sindacati inviano lettera ai parlamentari, per incontro pubblico all’aperto. Ore 16,30 al Pantheon. SEL ci sarà

di redazione
ipsef

I sindacati hanno inviato una lettera ai parlamentari invitandoli ad un incontro pubblico e all'aperto per discutere della riforma della scuola.

I sindacati hanno inviato una lettera ai parlamentari invitandoli ad un incontro pubblico e all'aperto per discutere della riforma della scuola.

L'appuntamento è al Pantheon, alle ore 16,30. "Gentili Deputati e Senatori- leggiamo nella lettera – le organizzazioni sindacali FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS Confsal e GILDA UNAMS di Roma e del Lazio hanno promosso un'assemblea pubblica dal titolo "IL MONDO DELLA SCUOLA INCONTRA I PARLAMENTARI DI CAMERA E SENATO" che si terra' il giorno 15 maggio con inizio alle ore 16.30 in Piazza del Pantheon. Le nostre organizzazioni sarebbero liete di ricevere un contributo alla discussione da parte dei rappresentanti del vostro gruppo parlamentare".

firmata dai segretari regionali dei sindacati della scuola, Eugenio Ghignoni per la FLC CGIL, Vincenzo
Alessandro di Cisl Scuola, Saverio Pantuso di Uil Scuola, Maria Rita De Santis di Snals Confsal, Guido Guidobaldi di Gilda Unams.

La prima risposta pervenuta è quella di  on. Arturo Scotto,  SEL  "Quella proposta da Renzi sulla scuola è una riforma che porta il Paese indietro, la scuola pubblica subisce un colpo e gli insegnanti vengono relegati in un ruolo marginale. Il preside non sarà un prefetto o uno sceriffo ma sarà un preside “faraone” dal nome del sottosegretario che nel corso degli ultimi giorni ha bombardato di tweet la rete e offeso gli insegnanti della scuola repubblicana."

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione