Sindacati chiedono incontro al MIUR per fare chiarezza su concorso Dirigenti

Di
WhatsApp
Telegram

red – FLCGIL, CISL, UIL, SNALS, ANP e CIDA hanno chiesto un incontro al Ministero per fare il punto della situazione sulle immissioni in ruolo dei vicitori del concorso e sulle risorse per la retribuzione.

red – FLCGIL, CISL, UIL, SNALS, ANP e CIDA hanno chiesto un incontro al Ministero per fare il punto della situazione sulle immissioni in ruolo dei vicitori del concorso e sulle risorse per la retribuzione.

Le organizzazioni sindacali rappresentative dell’Area V della dirigenza scolastica hanno chiesto che sia effettuato con urgenza un incontro di informativa sui seguenti punti:

  • Concorso per Dirigenti scolastici: situazione nelle varie regioni in relazione all’assunzione dei neo Dirigenti scolastici ed al periodo di formazione e tirocinio previsti dall’ art. 17 del bando e dall’ Allegato tecnico;
  • Ripartizione tra gli USR delle risorse destinate alla retribuzione di posizione e di risultato per l’a.s. 2012-2013.

Nel comunicato che ha affiancato la lettera, in particolare, la FLCGIL ha posto l’accento sulla situazione del concorso in Lombardia e il problema della mancata assunzione dei 355 vincitori del concorso, chiedendo al Ministero di assicurare la funzionalità delle scuole e rispettando i diritti dei lavoratori coinvolti.

Altro nodo che sarà affrontato riguarderà la formazione. Secondo la FLCGIL, essa "non deve ripetere contenuti già ampiamente noti ai neo dirigenti, ma deve sostenerli nel nuovo difficile compito di dirigere le scuole e il tirocinio non deve aggiungere altre difficoltà ed inutili perdite di tempo per dirigenti che hanno già il “loro da fare” nelle proprie scuole."

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito