Sicurezza stradale, Salvini: “Serve più prevenzione, coinvolgere le scuole. Il 21 dicembre riunione con Valditara”

WhatsApp
Telegram

Tavolo sulla sicurezza stradale con il coinvolgimento di tre dicasteri: il Vicepremier e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, mercoledì 21 dicembre si confronterà con i colleghi Matteo Piantedosi (Interno) e Giuseppe Valditara (Istruzione e Merito).

Obiettivo comune l’inasprimento delle sanzioni e la promozione di politiche di prevenzione sulla sicurezza stradale.

Sul tavolo anche la discussione sui monopattini: ci sono alcune ipotesi come l’introduzione delle targhe. Senza dimenticare la maggior severità per chi utilizza i cellulari mentre guida, senza vivavoce o bluetooth.

Salvini intende coinvolgere anche gli Enti locali, con particolare riferimento ai sindaci, nonché alle associazioni che si occupano di sicurezza stradale.

Il vice presidente del Consiglio ha sottolineato la necessità di un sempre più ampio coinvolgimento delle scuole, argomento su cui c’è piena sintonia con il ministro dell’Istruzione e del Merito.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur