Sicurezza e dirigenti scolastici, DiSAL e ANDIS: necessaria ripartizione più equa delle responsabilità in materia di sicurezza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

ANDIS e DISAL – Le Associazioni professionali dei dirigenti scolastici A.N.DI.S. e Di.S.A.L. organizzano per il prossimo 25 ottobre presso la Camera dei Deputati – Sala Salvadori un Seminario nazionale dal titolo: ‘Sicurezza. Il nodo vero: gli artt. 17 e 18’.

L’iniziativa fa seguito alle audizioni informali svolte in seduta congiunta dalle Commissioni Cultura e Lavoro della Camera in ordine alle proposte di legge Carocci A.C. 3963 e Pellegrino A.C. 3830 intese ad introdurre modifiche agli artt. 17 e 18 del DL.vo 81/2008 (che riguardano le responsabilità dei dirigenti scolastici in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro).

Da anni le Associazioni A.N.DI.S. e Di.S.A.L. invocano una più equa ripartizione delle responsabilità in materia di sicurezza tra dirigenti scolastici ed Enti proprietari degli edifici, sostenendo che  devono essere riconsiderati il ruolo e la posizione del dirigente scolastico a partire dall’anomala definizione di “datore di lavoro” per una figura professionale che non dispone direttamente degli strumenti e delle condizioni essenziali per i necessari interventi.

Il seminario prenderà il via alle ore 15 con gli interventi di saluto del Presidente nazionale A.N.DI.S. Paolino Marotta e del deputato Umberto D’Ottavio, componente della Commissione Cultura della Camera.  Subito dopo si darà inizio alla Tavola rotonda significativamente intitolata: ‘Sicurezza e responsabilità del dirigente scolastico. Verso una soluzione legislativa?’.

Sul tema si confronteranno:

Vito De Filippo, sottosegretario di Stato al MIUR

Cesare Damiano, presidente XI Commissione Camera

Mara Carocci, deputato, primo firmatario della proposta di legge A.C. 3963

Serena Pellegrino, deputato, primo firmatario della proposta di legge A.C. 3830

Raffaele Guariniello,  già magistrato, esperto sicurezza del lavoro

Antonietta Di Martino – Osservatorio Sicurezza USR Piemonte

Achille Variati, Presidente Unione delle Province d’Italia (in attesa di conferma).

E’ stato invitato un rappresentante dell’A.N.C.I.

La tavola rotonda sarà moderata dalla giornalista di Italia Oggi  Alessandra Ricciardi.

Seguirà un breve dibattito nel quale potranno intervenire gli ospiti in sala (parlamentari delle diverse forze politiche, esperti, rappresentanti delle organizzazioni sindacali, dirigenti dei Ministeri dell’Istruzione e del Lavoro, dirigenti scolastici).

Dopo la replica dei partecipanti alla tavola rotonda, le conclusioni dei lavori saranno svolte dal Presidente nazionale della Di.S.A.L. Ezio Delfino.

Roma,  13 ottobre 2017

A.N.DI.S. e Di.S.A.L.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione