Sicilia, Lagalla: “Azzolina ha perso troppo tempo con i banchi a rotelle. Scuole superiori in DaD per colpa dei trasporti”

Stampa

L’assessore per la Formazione della Regione Siciliana, Roberto Lagalla, ai microfoni di Blog Sicilia, ha parlato anche del suo rapporto con la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

“Con lei ho avuto una personale e regolare interlocuzione. Debbo dire che si è molto impegnata per il tema della riapertura delle scuole e della sicurezza. Forse, c’è stato un eccesso in generosità rispetto ad alcuni fattori che avrebbero potuto essere più sottodimensionati, come la vicenda dei banchi con le rotelle che ci ha intrattenuto per un’intera estate e l’unica cosa che mi permetto di segnalare è che si sarebbe dovuta fare un’azione più incisiva sui trasporti e le infrastrutture così da segnalare la centralità di questa vicenda come riferimento per le scuole. Se oggi le scuole superiori sono costrette alla didattica a distanza, gran parte della responsabilità va attribuita alla limitata elasticità e flessibilità del sistema dei trasporti pubblici”

Stampa

L’Eco Digitale di Eurosofia, il 14 dicembre segui la Tavola rotonda:“Didattica a distanza e classe capovolta – Ambienti di apprendimento innovativi”