Sicilia, contagi in forte aumento. Focolaio con 50 casi partito da scuola elementare

Stampa

In Sicilia sale il numero dei positivi al Covid, sfiorando quota 800. Anche per questo motivo il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, di concerto con il prefetto di Giuseppe Forlani, è intervenuto con una nuova ordinanza.

Sarebbero allo studio nuovi provvedimenti e con l’istituzione di nuove zone rosse in alcune aree della Sicilia. Situazione seria anche a Torretta, che registra 50 casi con un focolaio partito dalla scuola elementare e un’intera intera classe positiva.

Le forze dell’ordine hanno avviato anche una serie di controlli davanti alle scuole per sensibilizzare gli studenti ad indossare le mascherine. Anche su questo fronte la vigilanza è massima.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia