Sgarbi: “Musei aperti almeno fino alle 21. Vorrei Morgan docente che racconta attraverso la TV”

WhatsApp
Telegram

“Voglio musei aperti almeno fino alle 21. La gente che lavora non può andarci di giorno, quindi dovrà andarci, gratis, nelle ore in cui sono liberi di andare”. Così il sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi, durante il suo intervento a Un Giorno da Pecora su Rai Radio 1.

Poi aggiunge: “Io sono una persona che si occupa del patrimonio, sono un conservatore di opere d’arte”. Sulla possibile collaborazione con Morgan: “Lo vorrei far diventare un docente che racconta attraverso la TV. Oggi la televisione proietta una gran quantità di stupidaggini, si fanno approfondimenti sui delitti, bisogna smettere di fare programmi di idiozie in cui si parla di questi temi in modo morboso”.

E cita a tal proposito ‘La vita in diretta’: “Ieri la guardavo e si parlava della parente che ha ucciso non so chi, ma chi se ne frega. Suscita interesse in gente morbosa e malata, ci vuole bellezza, intelligenza ed arte, non bisogna compiacersi dell’orrore, del brutto”.

Leggi anche

Sgarbi sottosegretario alla Cultura: “Primo atto sarà restituire dignità alla Pietà Rondanini di Michelangelo”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur