A settembre Telefono Azzurro tornerà a parlare di bullismo nelle scuole

WhatsApp
Telegram

A settembre Telefono Azzurro tornerà nelle scuole di tutta Italia per parlare di bullismo.

A settembre Telefono Azzurro tornerà nelle scuole di tutta Italia per parlare di bullismo.

La campagna #NonStiamoZitti contro il bullismo è stata lanciata da Telefono Azzurro alla 45esima edizione di Giffoni Experience ed entra nel vivo domani con l'incontro tra i ragazzi e il Professor Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro. Sul palco la cantante emergente Sahra canterà l'inedito "La scatola", il brano che racconta la sua esperienza di vittima e testimonia la speranza per tutti di rompere il silenzio e trovare una via d'uscita.

  "Sono stati giorni ricchi di spunti e di incontri con i bambini e i giovani che a Giffoni vivono un'esperienza unica.
Lanciare da qui – dichiara Caffo – la campagna che a settembre porteremo in tutte le scuole è stata l'occasione per riflettere con i veri protagonisti della lotta al bullismo che portiamo avanti da 28 anni con l'1.96.96, attivo 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno".  

   Lo stand dell'Associazione continuerà a essere fino alla fine del Festival luogo di incontro e di lavoro con i ragazzi per rompere il silenzio che circonda le vittime del bullismo.       
   Un'iniziativa che ha visto in prima fila anche numerosi testimonial: dal vicepresidente della Camera Luigi Di Maio a Walter Veltroni, dal Trio Medusa a Lillo&Greg, Massimiliano Bruno, Matteo Branciamore, Domenico Balsamo, Annalisa e tanti altri.

   "Telefono Azzurro è con noi fin dall'inizio – ricorda il direttore di Giffoni Experience Claudio Gubitosi – sia con le sue campagne, sia con una presenza molto forte durante tutto il corso dell'anno".

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro