Sessioni esame di Stato medico-chirurgo, pubblicata ordinanza ministeriale

Stampa

Ordinanza Ministeriale n. 90 del 10-2-2020 per le sessioni dell’Esame di Stato di Medico-Chirurgo 2020.

Sono indette per l’anno 2020 la prima e la seconda sessione degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo.

Alle predette sessioni possono partecipare i candidati che, entro il termine stabilito per ciascuna sessione dai bandi emanati dalle singole università in relazione alle date fissate per le sedute di laurea, hanno conseguito il diploma di laurea ai sensi dell’ordinamento previgente alla riforma di
cui all’art.17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127 e successive modificazioni, ovvero diploma di laurea specialistica afferente alla classe 46/S, ovvero diploma di laurea magistrale afferente alla classe LM- 41, ovvero analogo titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto
idoneo ai sensi della normativa vigente.

La domanda di ammissione deve essere presentata per la prima sessione non oltre il 6 marzo 2020 e per la seconda sessione non oltre l’8 ottobre 2020, presso la segreteria dell’università presso cui i candidati intendono sostenere gli esami.

Ordinanza

Stampa

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia